Puglia, arriva la Biovacanza perfetta in Masseria

Puglia, arriva la Biovacanza perfetta in Masseria

TARANTO – Arriva la biovacanza in Masseria. A La Scalella di Manduria in provincia di Taranto, un soggiorno a contatto con la campagna a pochi chilometri dal mare del Salento.

Non solo mare ma anche tanto, tanto green. Siamo nel Salento, a Manduria, al centro di un’ideale triangolo che ha per vertici i capoluoghi di Taranto, Brindisi e Lecce, mete privilegiate che offrono un pacchetto completo di divertimento, mare ma anche calma e serenità. Ed è proprio in questo contesto che si inserisce la proposta estiva della Masseria La Scalella di Manduria, che presenta la biovacanza perfetta. La tenuta offre un soggiorno a contatto con la natura e con la campagna, per giunta a pochi chilometri dal bellissimo mare del Salento.

Vacanze in Masseria La Scalella

Iniziamo col dire che ci troviamo in un crocevia di storie e civiltà, nel Cuore del Salento appunto. Siamo nella terra del celebre vino primitivo, vino robusto e dal sapore pieno, che vanta origini elleniche, e tutto parla di tradizioni e autenticità.

La Masseria La Scalella partecipa alla storia del territorio con la sua sola presenza (le sue origini sono databili a prima del 1172) e ha fatto del rispetto delle testimonianze antiche il suo tratto distintivo.

biovacanza in Masseria

Gli appartamenti dell’azienda agricola destinati agli ospiti sono cinque, e hanno mantenuto negli arredi e nelle strutture parti originali, che conferiscono un sapore particolare al soggiorno tra queste volte e pietre antiche. Appena fuori dalla porta, e dalle mura caratteristiche, si apre davanti agli occhi la splendida terra del Salento, alla quale ci si approccia in maniera talmente spontanea che inevitabilmente si finisce per innamorarsene. Perché scegliere di soggiornare alla Masseria La Scalella, consente di cogliere quei particolari che potrebbero sfuggire altrove. La sua posizione consente di addormentarsi con un silenzio “buono” di quelli che riportano ad estati lontane, e risvegliarsi con il canto degli uccellini, riprendendo i ritmi naturali che regolano il benessere psicofisico.

biovacanza in masseria

Un toccasana anche per i bambini, dopo mesi trascorsi nel chiuso di scuole e appartamenti. Dopo il risveglio viene servita una ricchissima colazione salentina, preparata dai titolari con ingredienti a km 0: dolce, salato e soprattutto autentico! Durante la giornata c’è tempo per passeggiare lungo i sentieri che circondano l’azienda, e a pochi chilometri si può raggiungere il magnifico mare del Salento. Da godersi, per poi rientrare nella tranquillità del proprio rifugio alla Masseria La Scalella.

La Masseria La Scalella è aperta tutto l’anno, e i prezzi per il soggiorno da maggio a ottobre partono da 500 euro ad appartamento per una settimana.

Masserie in Puglia

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.