Regalare Fiori, e idee romantiche, per festaggiare oltre San Valentino

Regalare Fiori, e idee romantiche, per festaggiare oltre San Valentino

ITALIA – E’ sempre bello regalare Fiori, e non solo alle donne, ma soprattutto non solo a San Valentino, ma bisogna conoscerne anche il significato di alcuni. Qui vogliamo suggerirvi tante idee romantiche che, se non avete fatto in tempo ad omaggiare l’altra metà per il 14 febbraio, potete scegliere un dono, sempre gradito e mai banale, nei giorni a seguire. E se volete avere altre opzioni nel vostro arsenale romantico, date un’occhiata qui.

Spesso veniamo colti di sorpresa dall’arrivo del giorno di San Valentino, pur essendo nel calendario da decenni. E quando arriva il momento in cui bisogna pensare al regalo con cui sorprendere il proprio o la propria partner, siamo impreparati e temiamo di scadere nel banale.  Anche se può apparire poco originale, il regalare fiori è la soluzione ideale: non solo per omaggiare una donna, ma anche per un dono destinato a un uomo. Una ricerca effettuata dalla Society of American Florists, infatti, ha permesso di scoprire che, tra tutti gli esponenti del cosiddetto sesso forte, ben sette su dieci vorrebbero ricevere, in occasione del 14 febbraio, dei fiori in regalo. Che si tratti di orchidee, di tulipani o di rose rosse, i fiori sono da sempre latori di messaggi importanti e vere e proprie dichiarazioni d’amore, oltre a stupire i sensi con i loro profumi e con la loro bellezza.

photo copyright RobinT per MyWhere
photo copyright RobinT per MyWhere

Quali sono i migliori fiori da regalare?

Il linguaggio dei fiori è al tempo stesso universale e soggettivo: ognuno è libero di attribuire ai doni che manda e che riceve il significato che ritiene più opportuno. Ciò non toglie che vi siano dei valori comuni: i fiori d’arancio, per esempio, sono ideali per una proposta di matrimonio, mentre i fiordalisi sono consigliati per celebrare il primo amore importante nella vita di una persona. Gli iris gialli sono sinonimo di passione, e i fiori di pesco simboleggiano la durata eterna del sentimento. Trovi altri consigli per l’acquisto di fiori per San Valentino sul sito di Italflora.

regalare Fiori per San Valentino

Ma avete mai pensato quanto è più bella una casa arredata con tanti fiori? Il centrotavola, così come un bel vaso nel antibagno con una composizione di fiori dal colore delicato, o su una mensola tra i libri così come sul tavolo della sala da pranzo. E’ sempre un’idea gradita regalare Fiori con una bella composizione, anche un’amica o una padrona di casa che ci invita a cena.

regalare Fiori

Un dono per gli uomini: i tulipani rossi

Regalare Fiori ad un uomo? Il fiore maschile per antonomasia può essere individuato nel tulipano, a maggior ragione se di colore rosso: non c’è scelta più adatta per un San Valentino speciale, magari contornato da una proposta di matrimonio. Il valore dei tulipani in questo senso deriva da una leggenda turca, secondo la quale una ragazza di nome Ferhad aveva girato in lungo e in largo, patendo il freddo e soffrendo le pene dell’inferno, pur di imbattersi nel giovane che amava, Shirin, che qualche mese prima se ne era andato alla ricerca di fortuna. Quando, ormai abbattuta, Ferhad era caduta su pietre appuntite e aveva rinunciato a proseguire la propria ricerca, le sue lacrime si mescolarono con il sangue, dando origine a tulipani dai petali rossi.

Che cosa fare il giorno di San Valentino?

Se non si hanno limiti di spesa e si è liberi di investire un budget consistente per festeggiare San Valentino in compagnia della persona a cui si vuol bene, vale la pena di abbinare il regalo floreale a un’esperienza più romantica, come per esempio un fine settimana in una località da sogno. Mete classiche come Venezia e Verona sono simboliche e conosciute in tutto il mondo, ma per chi preferisce andare all’estero, regalare un biglietto per Parigi è sicuramente la destinazione da scegliere. Anche perché Disneyland è lì nei paraggi.

regalare fiori

In cucina

Non c’è San Valentino che non contempli il coinvolgimento del senso del gusto. Tante le idee che si possono sfruttare a tal proposito, e una delle più curiose è quella della pizza bendata. In pratica, si tratta di tagliare una pizza margherita a fette e di mettere su ognuna di esse un ingrediente che dovrà essere indovinato dal partner, ovviamente bendato e a occhi chiusi. Se si sbaglia, la penitenza è un bicchiere di birra da scolare alla goccia, per far cadere tutti i freni inibitori e rallegrare l’appuntamento.

Sul divano di casa

Viaggiare non è certo un obbligo, però, soprattutto quando il freddo induce a rimanere chiusi in casa. Basta un caminetto acceso per creare la giusta atmosfera, insieme con due tisane calde e un piumone sotto cui rifugiarsi apprezzando il piacere di stare insieme senza dover per forza impegnarsi in attività eccezionali. Se il meteo lo permette, vale la pena di dare un’occhiata fuori dalla finestra per osservare il cielo stellato. O, ancora meglio, si può comprare un cielo stellato in un negozio specializzato, da applicare sul soffitto del soggiorno o della camera da letto: al buio offre uno spettacolo davvero unico.

regalare Fiori

I coupon fai da te

Aguzzando l’ingegno si possono realizzare dei coupon fai da te, ovviamente validi solo per il 14 febbraio: uno per un massaggio con olio rilassante, uno per la colazione a letto, uno per un bagno caldo, e così via.

Foto copyright MyWhere

Gigi Botti

Tre passioni nella vita: calcio, musica e scrittura, da Giornalista pubblicista amo collaborare per diverse testate online e cartacee parlando di tutto un pò. Amo scrivere per documentarmi, per avere “la scusa buona” per approfondire le mie conoscenze. Che sia con una tastiera, un display o con una penna poco cambia. Di recente ho acquistato una Olivetti Lettera 35 del 1972, proprio per non farci mancare nulla. Spero di allietare chiunque legga i miei articoli, suscitare interesse, generare discussione!
Gigi Botti

Leave a Reply

Your email address will not be published.