Lireta Katiaj ospite del Festival Filosofia 2016 a Modena

Il musicologo Guido Barbieri, il pianista e compositore Paolo Marzocchi e Lireta Katiaj autrice del romanzo Lireta non cede saranno ospiti al Festival Filosofia 2016 di Modena. Un appuntamento in cui musica, letteratura e società si incontrano e dialogano tra loro.

Lireta Katiaj ospite del Festival Filosofia 2016 a Modena

MODENA – Prenderà il via venerdì 16 settembre alle ore 21,00 presso il Chiostro di Palazzo Santa Margherita a Modena la  stagione 2016-17 degli Amici della Musica di Modena che anche per quest’anno prevede una ricca nonché variegata programmazione. Sarà proprio con “Le sfide di Lireta – Diario di una ragazza albanese” che l’appuntamento avrà luogo, realizzato in simbiosi e con la collaborazione dell’imminente Festival Filosofia di Modena e la Fondazione Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano.
“Agonismo” che è il tema scelto dal Festival di quest’anno si esplicherà anche attraverso la storia di Lireta Katiaj, una giovane donna albanese nata nel 1977 a Valona, che  come tantissimi suoi connazionali negli anni Novanta aveva condiviso l’amara e non certo facile esperienza dell’emigrazione verso l’Italia. Dopo tre drammatici viaggi, durante l’ultimo dei quali la sua bambina ha persino rischiato di annegare e dopo aver ritrovato la stabilità di un equilibrio con l’attuale marito e i due figli, Lireta Katiaj ha deciso di raccontare la propria storia nel romanzo  autobiografico Lireta non cede  uscito presso la casa editrice Terre di Mezzo recentemente.
CL246x168_11416Il racconto è come una sfida lanciata contro la violenza dei padri, contro la povertà, contro il potere degli uomini sulle donne e contro i pregiudizi razziali. Una lotta che sembrava perduta e che invece Lireta ha vinto con le armi della passione, della caparbietà ma anche dell’intelligenza  e infine della scrittura.
Questa storia di sfida contemporanea ci verrà raccontata dalla voce narrante di Guido Barbieri, una figura di primo piano della critica musicale italiana, accompagnato dal pianoforte di Paolo Marzocchi, un pianista e compositore che dopo aver studiato stilemi e peculiarità della musica albanese ha scritto i numerosi brani originali in “stile balcanico” e la stessa autrice Lireta Katiaj  leggerà dal vivo alcune pagine tratte dal suo romanzo.

L’ingresso è libero.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà, sempre allo stesso orario, presso la Chiesa di S. Bartolomeo in via dei Servi, 13.

La stagione concertistica 2016-2017 degli Amici della Musica è promossa e curata dall’Associazione Amici della Musica di Modena, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, di BPER Banca e della Regione Emilia Romagna e il sostegno finanziario e organizzativo dei Comuni di Castelnuovo Rangone, Modena, Nonantola, San Cesario sul Panaro, Soliera, Spilamberto e Vignola.

Per informazioni: info@amicidellamusicamodena.it

Festival filosofia-lireta katiaj

Be Sociable, Share!

Daniela Ferro

Daniela Ferro

Daniela Ferro legge, scrive, ascolta ma soprattutto annusa. Appassionata di rose e di fragranze vive con 2 gatti, 3 conigli, due tartarughe, oltre 400 piante di rose che conosce e coltiva personalmente nonché un imprecisato numero di bottiglie di profumo.
Daniela Ferro

Leave a Reply

Your email address will not be published.