Marco Mengoni – Essenziale Tour 2013

Marco Mengoni – Essenziale Tour 2013

Lo avevamo lasciato con la barba incolta, lo ritroviamo con una barba degna di questo nome e di come la dice lunga sulla durata del fortunatissimo tour di Marco Mengoni.
Il nuovo look, l’abito blu scuro, e la raffinatezza dello spettacolo tendono a far dimenticare la giovanissima età di questo talento nostrano, ma basta che intoni “Gli spari del deserto”, un pezzo scritto per lui dal grandissimo Ivano Fossati, che ecco uscire la parte più eclettica e pazzerella, la veste nella quale siamo abituati a vederlo.

Presentando tutto il suo ultimo lavoro “Pronto a correre”, e lasciando poco spazio ai suoi successi meno recenti, dimostra quanto crede e ha creduto nel sua ricerca e nella sua crescita.
Non ha lasciato nulla al caso, c’e’ qualcosa di perfetto al Teatro Europauditorium, la sua indiscutibile voce, della quale si fa un gran parlare ma che a sentirla dal vivo è qualcosa di magico, un palco elegante e d’effetto allo stesso tempo, degli ottimi musicisti che hanno accompagnato Mengoni attraverso, come già aveva precedentemente fatto nel concerto di questa primavera, un insieme di generi musicali, dal jazz al reggae ballando quest’ultimo a bordo palco con una folla di pubblico femminile in totale visibilio.
Trova il tempo per dialogare con il suo amato “esercito” e lo fa anche con una certa disinvoltura nonostante la sua, ormai nota, timidezza. Lo fa raccontando aneddoti della sua vita da personaggio famoso e lo fa quasi canzonandosi in maniera auto ironica facendo divertire il teatro che, per l’occasione, è sold out.

Non possiamo che rimanere in attesa di scoprire quale sarà la prossima trasformazione di questo cantante che, pur essendo uscito da un talent, ha attirato le attenzioni di grandi autori come Lucio Dalla e De Gregori, senza dimenticarci che una delle sue prime fan è la meravigliosa Mina.
E, nel frattempo, rimaniamo ascoltando la sua impagabile voce.

essenziale 2013-Marco-Mengoni

 

Sul palco con Mengoni ne L’Essenziale Tour, sei straordinari musicisti: Luca Colombo, direttore musicale, che ha arrangiato tutte le parti musicali per L’Essenziale Tour, musicista di primo piano per i più importanti allestimenti musicali del momento. E con lui Gianluca Ballarin al piano tastiere e alle programmazioni, Giovanni Pallotti al basso, Andrea Pollione all’organo e alle tastiere, Peter Cornacchia alla chitarra, Davide Sollazzi alla batteria.

 

All images are protected by Copyright ©Robin T Photography 2013
Used by permission.
All rights reserved.

 

 

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.