Tiziano Ferro nella tappa bolognese del suo tour in una serata incredibile.

Tiziano Ferro nella tappa bolognese del suo tour in una serata incredibile.

ITALIA – Il ritorno di Tiziano Ferro  dal vivo con questo tour che porta il suo nome “Tiziano Ferro-Tour 2017” un successo annunciato per un artista che dal vivo regala tutto sè stesso. L’abbiamo visto allo stadio Dall’Ara.

Bologna, 25 giugno 2017 –  Le cose belle accadono e quindi accade che Tiziano Ferro arrivi a Bologna e dichiari il suo grande amore per questa città.  E Bologna ama Tiziano. Lo stadio Dall’Ara  è stracolmo di fans tutti pronti per vivere una serata magica. Il palco è di quelli che ti lasciano a bocca aperta. largo 60 metri, con due schemi led da 20 metri e nella zona centrale troviamo uno schermo schermo verticale, il pavimento è sempre in led ed largo poco meno di 10 metri, si tende verso il suo amato pubblico e si rispecchia in una tettoia led semovente. Per chi assiste è come essere direttamente il protagonista di un video clip, riprese multicamera, proiezioni laser che si intrecciano con grafiche che riproducono acqua che cade, fin tanto che quest’ acqua che cade diventa reale e bagna Tiziano Ferro alla fine del concerto. (Ispirandosi allo show di Beyoncè).
Una serata che rimarrà stretta nel cuore di questa città alla quale dedica parole piene di affetto e ricordi : Voi non immaginate cosa possa voler dire questa città per chi fa il mio mestiere, quanti artisti a cui essere riconoscenti e quante canzoni sono nate tra queste strade” e ancora si ricorda del suo primo concerto in questo stadio, ammirandone la bellezza architettonica  e di come i ricordi vadano ad una serata di musica in un locale chiamato Ruvido.

Perciò voglio che lo sappiate: io amo Bologna”. L’intero stadio ha risposto come solo una folla ricca di amore per il suo artista preferito sa fare, facendolo tremare.

Una scaletta davvero ricca che prevede i brani della sua ultima fatica “Il mestiere della vita” e brani che ripercorrono l’intera carriera del cantante di Latina sin dagli inizi. Una grande ricompensa per chi ha sfidato il caldo in una giornata in cui il clima sembrava volerci tutti morti, estenuanti file, i doverosi controlli, e il sole che scaldava le teste come se fossero uova mentre si attendeva l’inizio del concerto.
Uno show di più di due ore nelle quali, chi si aspettava lunghi momenti strappalacrime o un evento piatto si è trovato a vivere un conceto all’insegna della gioia. Gioia per la musica, per la vita. Tiziano Ferro è un’artista che si concede totalmente al suo pubblico, che regala emozioni che colpiscono singolarmente ogni suo fan anche se un’anima tra migliaia.

Copyright Enrico Dal Boni 2017
All rights reserved
Use by permission

tiziano_ferro-stadio-bolgna_2017

Le prossime città che avranno la fortuna di ospitare il “Tiziano Ferro- Tour 2017” ve le elenco qui di seguito.

Mercoledì 28 giugno – Roma
Stadio Olimpico di Roma
Venerdì 30 giugno – Roma NUOVA DATA
Stadio Olimpico di Roma
Mercoledì 5 luglio – Bari
Stadio Arena della Vittoria
Sabato 8 luglio – Messina
Stadio San Filippo
Mercoledì 12 luglio – Salerno
Stadio Arechi
Sabato 15 luglio – Firenze
Stadio Franchi

 

 

 

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.