5 Film ambientati in primavera che ci tireranno su di morale

5 Film ambientati in primavera che ci tireranno su di morale

MONDO – La chiusura forzata causa Covid-19 vi ha fatto venire un po’ di nostalgia della primavera. Per consolarvi (e consolarci) noi di MyWhere abbiamo stilato una lista di film ambientati in primavera che forse vi faranno rimpiangere un po’ meno il non poter uscire.

Ci siamo, è arrivata la primavera. Fiori che sbocciano, venticello caldo, cinguettio degli uccelli… peccato che però quest’anno, a causa dell’emergenza Coronavirus, il cambio di stagione possiamo ammirarlo solo dalla finestra. Quindi niente pic-nic all’aperto e niente passeggiate nei parchi, almeno per adesso. Per consolarvi ( e consolarci) noi di MyWhere abbiamo stilato una lista di film ambientati in primavera che forse vi faranno rimpiangere un po’ meno il non poter uscire, perché guardandoli vi sembrerà di trovarvi dentro un mazzo di fiori! Ecco quindi senza perdere altro tempo, la lista di MyWhere dei film ambientati in primavera da non perdere!


1)Emma di Douglas McGrath (1996)

Film ambientati in primavera: Gwyneth Paltrow in Emma

Tratto dall’omonimo romanzo di Jane Austen, questo film segue le peripezie di Emma, giovane ragazza inglese che si diverte a combinare matrimoni all’interno del suo paesino e, dopo mille peripezie e inganni trova anche lei il vero amore. Il film ha vinto l’Oscar per la colonna sonora e ha ricevuto una nomination per i costumi. L’ambientazione è così primaverile che sembra girato interamente in un giardino!

2)L’Erba di Grace di Nigel Cole (2000)

Film ambientati in primavera mywhere
Film ambientati in primavera: L’Erba di Grace

Questa bizzarra storia comincia con la morte del marito della protagonista, Grace, una tranquilla signora della Cornovaglia. Rimasta vedova la donna si trova a dover fronteggiare i numerosi debiti lasciatigli dal marito e così, insieme al suo giardiniere di fiducia decide di sostituire le orchidee della sua serra con delle piante di marijuana, illegali certo, ma sicuramente più fruttuose dal punto di vista economico! MyWhere assicura ai suoi lettori che in questo film di piante se ne vedono molte!

3)Il Giardino Segreto di Agnieszka Holland (1993)

Film ambientati in primavera mywhere
Film ambientati in primavera: Il Giardino Segreto

Tratto dal libro omonimo dell’autrice inglese Frances Hodgson Burnett del 1910, racconta la storia di due bambini sfortunati, Mary nata in India e trasferita in Inghilterra dopo la morte dei genitori, e Colin, orfano di madre e considerato da tutti debole e malato. I due bambini instaureranno una magica amicizia, grazie alla scoperta di un giardino segreto e meraviglioso.

4)Un Ponte per Terabitha di Gabor Csupò (2007)

Film ambientati in primavera: Un ponte per Terabithia

Anche qui, argomento centrale del film è l’amicizia tra due ragazzi incompresi, Jess e Leslie che stringono una forte amicizia. I due giovani prendono l’abitudine di recarsi insieme in un bosco che sembra fatato, tanto che per accedervi è necessario utilizzare una corda spezzata che pende sopra un torrente. Il bosco è talmente bello e suggestivo che i due gli danno il nome inventato di Terabitha. Girato in Nuova Zelanda questo film catapulta lo spettatore davanti ad un paesaggio primaverile mozzafiato.

5)Racconto di Primavera di Eric Rohmer (1990)

Film ambientati in primavera: Racconto di primavera

Titolo inequivocabile, questo film, che racconta le avventure della bella Jeanne, sprizza primavera da tutti i fotogrammi, anche se è girato prevalentemente all’interno degli appartamenti dei personaggi principali. In questo caso, la primavera si riflette non tanto nei fiori ma nella voglia di cambiamento dei personaggi. Non manca però qualche topos primaverile, come le città di Parigi e Fontanbleau, due città francesi che in fiore sono ancora più belle.

Jane Burden

Leave a Reply

Your email address will not be published.