Dai tornei allo stile urbano

Dai tornei allo stile urbano

Lo sport sia come concept che come stile di vita segue parallelamente le tendenze moda già da un po’ di tempo. E questo fa sì che a distanza di anni il glamour del brand argentino leader per l’abbigliamento per il polo, La Martina, rinnovando le sue proposte con ricerca e style, aumenti la sua brand awareness. Inoltre La Martina prosegue la co-brand con Maserati, la casa automobilistica modenese che celebra quest’anno il centenario della fondazione.

In occasione della 87° edizione di Pitti Immagine Uomo, la presenza è stata siglata con l’esclusivo evento di presentazione della capsule collection FW2015/16 a celebrare la collaborazione tra i due marchi che ha visto la premiazione del miglior giocatore del Maserati Centennial Polo Tour, (che si è recentemente concluso a Dubai).

La speciale capsule collection FW 2015/16 che La Martina ha presentato a Pitti Immagine Uomo, con proposte studiate esclusivamente per la casa del Tridente, ha visto il debutto della polo invernale “Polo-Duvet La Martina for Maserati“, capo innovativo creato per l’inverno. Così la polo comoda e leggera riesce a proteggere dal freddo grazie a 100 gr di morbida trapunta in “cashmere insulate“. Questo materiale è un’alternativa a ovatta e piuma d’oca, in quanto garantisce la medesima leggerezza fino a raggiungere una superiore proprietà isolante, ma con volumi decisamente ridotti e quindi più snelli nella silhouette.

Una scelta che permette anche di pensare all’ambiente e alla salvaguardia degli animali in quanto utilizza comunque un materiale prezioso e naturale, e nel design è connotata da impunture a vista ton sur ton, con esclusive ricamature che completano lo stile ma soprattutto con l’allure tecnologica conferita dai bottoni realizzati in carbonio e gli inserti a costina in microfibra sui fianchi donando un fit aderente e confortevole.

Così la Polo-Duvet diventa un capo efficace per la mezza stagione o per chi pratica sport di movimento in inverno per uno stile di vita che spazia dai tornei allo stile urbano.

La ricerca stilistica de La Martina dai campi di Polo per interpretare una tendenza trasversale la troviamo particolarmente originale ed accattivante nelle nuove collezione in pelle trattata delle calzature “Cortos” dove l’idea di coniugare calzature per il tempo libero con uno sport glamour come il polo è stata un’intuizione più che riuscita.

In questo caso sono le Ande che raggiungono l’Appennino, in particolare quello marchigiano, perché è proprio qui che vengono prodotti I Cortos; stivali “tagliati” che nascono da molto lontano, dai boot master di Buenos Ayres, per rispondere all’esigenza dei polo players che, dopo il torneo, smettono i panni del centauro e desiderano camminare comodi. Inoltre la bellezza risiede anche nella qualità del made in Italy dove si riflette la sapiente lavorazione dei pellami in tutti i dettagli.

La Martina & Maserati

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.