Make up perfetto? Il segreto ce lo svela MAC

Make up perfetto? Il segreto ce lo svela MAC

ITALIA – Volete consigli per un Make Up Perfetto? Conoscete già il noto brand di cosmetica MAC? Io li ho incontrati per una prova trucco personalizzata, e mi sono fatta consigliare per imparare ad enfatizzare lineamenti che vanno valorizzati, e coprire aspetti di cui non andiamo fiere. Eccovi in esclusiva inediti segreti per migliorare il nostro make up.

Siamo nate donne e, se è vero che oltre le gambe c’è di più, è altrettanto vero che l’80% di noi cresce emulando le mamme, utilizzando in modo tanto naturale quanto innato tacchi e ombretto per cercare di apparire più belle. Se quindi anche voi, almeno una volta nella vita, vi siete smarrite in uno di quei tutorial perfetti di ClioMakeup  che fa apparire tutto come un gioco da ragazzi, salvo poi scoprire, alla prima occasione importante, che non differenziate uno smoky eyes da un nude look, allora benvenute nel club delle donne che amano truccarsi ma non sanno farlo come vorrebbero.

Se poi doveste essere tra quelle che ogni tre minuti si lasciano affascinare ora da un fondotinta capace di far ringiovanire vent’anni ora da un gloss che sopravvive anche a pranzo, cena e colazione, allora, questo articolo sarà tra i vostri preferiti. Magari non vi tramuterà in delle piccole Path Mc Grath ma di sicuro vi aiuterà a carpire qualche utile segreto di bellezza.

Prima regola: La Base.

Sia che vogliate cimentarvi in un trucco da giorno, sia vi venga voglia di esagerare, il primo importante aspetto da considerare riguarda la cura della base. Maggiore attenzione, dunque, alla scelta del fondotinta che deve rispettare l’incarnato naturale, evitando l’effetto lucido. Fondamentale, inoltre, l’uso del correttore (che copre occhiaie e difetti) e dell’illuminante. Se poi avete l’abitudine a truccarvi anche in piena estate, tenete sempre a portata di mano BB cream, a protezione, e Terra abbronzante (da usare in dosi leggere).

Da provare Matchmaster SPF 15 Foundation by Mac

Seconda regola: Cosa valorizzare?

Se, come nel mio caso, avete occhi grandi e chiari, la bocca piccola e i lineamenti del profilo non proprio perfetti, Mac ci suggerisce di puntare a valorizzare gli occhi. Colori scuri, con tonalità che spaziano dal bordeaux al prugna e che sfumino verso il nero, per la sera. Bronzo e oro per un trucco quotidiano da giorno. Vivamente sconsigliati i toni su toni (verde e azzurro cielo), anche se in realtà i trend dell’anno, sfatano il mito del contrasto e rendono protagonisti anche i colori pastello. Disperazione a dosi massicce all’idea? Potete rifarvi con i mascara colorati. Unico consiglio: evitate quelli troppo ricchi di carbone. Per la Palette, MAC ne offre di tutti i tipi, da 42 euro a salire. Per il mascara, il migliore, pare sia quello con la scritta bianca.

Terzo passaggio: Occhi o labbra?

Vi sentite un po’ Barbie ma siete convinte che la seduzione passi soprattutto dallo sguardo? Allora  munitevi di ombretto scuro e limitatevi ad un gloss puntando ad ottenere un effetto di profondità. Se invece preferite enfatizzare le labbra, sentitevi libere di osare limitandovi, in questo caso sul resto del viso, ad un tocco di mascara e di blush. Da provare la linea Retro Matte Liquid Lipcolor nei toni più freddi, dal marrone intenso al tortora. Inizialmente occorre farci l’abitudine, ma poi l’effetto che conferisce a chi è chiaro di pelle e scuro di capelli è muy muy cool. Parola di lupetto.

Quarto ed ultimo step: Struccarsi sì, struccarsi no?

Personalmente è il momento che detesto di più. Qualcosa va via, qualcosa no. La maggior parte di noi predilige il classico latte detergente, qualcuna opta per l’acqua micellare, MAC consiglia Cleanse Off Oil. Deterge e strucca senza irritare la pelle e ne bastano un paio di gocce. Più di così, c’è solo la chirurgia estetica.

Io ho già iniziato a sperimentare i consigli di MAC, perché non provate ad usarli anche voi? Fatemi sapere che effetto avete ottenuto con i trucchi MAC. Aspetto i vostri commenti!

Per chi non conoscesse i prodotti del noto brand di cosmetica, o li vuole cercare nel suo paese, vi informiamo che M·A·C oggi è distribuito in più di 90 paesi nel mondo, è un brand nato in Canada nel 1984 e fa parte del gruppo Estée Lauder Companies dal 1994.

Per scoprire e acquistare i prodotti MAC, cliccate qui

Testo di Lia Giannini

MAC prova trucco

 

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

8 Responses to "Make up perfetto? Il segreto ce lo svela MAC"

  1. Giulia Mazziotta ID   9 Aprile 2017 at 13:30

    Al giorno d’oggi si ci sta sempre più avvicinando nel mondo del make-up soprattutto fra i giovani che sono sempre più alla ricerca di un look perfetto da sfoggiare. La mac è sicuramente una delle migliori case specializzata nella cosmesi. Fra le più giovani è quasi un sogno poter avere anche un solo rossetto mac. Dato il prezzo non sicuramente economico, il rossetto è uno di quegli elementi che un po’ tutte possono permettersi. È anche la mia categoria di prodotto preferito, possiamo trovare diversi finish di rossetti dai più lucidi e confortevoli ai retro matte con colore deciso. Inoltre, oltre alle svariate edizioni limitate, troviamo la linea viva glam in collaborazione con artisti famosi dove il ricavato va alla raccolta fondi per sostenere l’HIV.
    I colori sono svariati, dai nude per un look più naturale fino ai colori più vivaci come il blu, il viola,e i fucsia accesi. Quello che rende famosi i loro lipstick è la loro durata, se non si mangiano cibi oleosi possono durare fino allo struccaggio. Ovviamente tenderanno a durare meno quelli più cremosi, ma i retro matte persistono per ore.
    Come non citare il famosissimo face & body, il fondotinta dalla texture leggera ma modulabile che viene usato sulle modelle prima delle sfilate per correggere imperfezioni sia sul viso che sul corpo. Sicuramente un altro best seller della casa è il loro correttore. La mac è stata una delle prime case cosmetiche a creare fondotinta e correttori con tutti i colori e sottotoni di pelle, così da abbracciare tutte le ragazze del mondo. Personalmente ho provato sia i loro rossetti che i loro correttori e sono dei prodotti veramente performanti, penso che ogni ragazza debba possedere almeno uno dei prodotti della mac per potersi concedere una coccola cosmetica.

    Rispondi
  2. Lia   9 Aprile 2017 at 16:16

    Ciao Giulia, mi trovi molto d’accordo. Prima di provare sulla mia pelle un trucco professionale utilizzavo già Mac che, non appartiene alle marche più naturali rispetto a quelle in commercio, ma raggiunge effetti veramente pazzeschi sul viso di chiunque. I rossetti sono la mia adorazione ma non ho ancora avuto modo di provare il correttore. Mi hai dato un’idea per il prossimo acquisto, grazie!! ?

    Rispondi
  3. Lorella   10 Aprile 2017 at 17:57

    I prodotti MAC costano molto, ma credo fermamente che siano tra i migliori sul mercato.
    Interessante scoprire qualche trucchetto, essendo molto giovane ho tutto da imparare.. partendo dalla base per il viso al mascara come tocco finale!
    E’ un regola imprescindibile per ogni donna, credo, la cura di se stessa e la valorizzazione del proprio aspetto fine ad una solida autostima. Parliamoci chiaro, chi è che non si guarda allo specchio più soddisfatta dopo un trucco fatto bene?
    Adoro il trucco semplice e sensuale che avete postate nelle foto!
    Vi leggo sempre con piacere.
    Alla prossima 😉

    Rispondi
  4. Rossella   10 Aprile 2017 at 18:06

    Uso spesso i rossetti MAC e sono molto soddisfatta, tenuta duratura seppur il prezzo non è tra i più modici sul mercato.
    Interessanti i consigli su occhi e labbra cercherò di metterli in pratica al più presto possibile visto l’avvicinarsi della stagione estiva piena di colori!

    Rispondi
  5. Ida   10 Aprile 2017 at 21:43

    Articolo utilissimo e azzeccato per chi, come la maggior parte di noi donne comuni mortali, quando si trucca ha sempre il terrore di un finish effetto mascherone o di occhi dall’aria di chi ha appena fatto a pugni ?
    Ho provato pochi prodotti del brand ed è inutile dire che li ho trovati fantastici, per ora non ho provato nessuno di quelli citati ma di sicuro presto lo farò!
    Complimenti,di sicuro questo è un articolo che finirà tra i preferiti di molte di noi che amano il make-up ma che spesso non sanno dove mettere mano!

    Rispondi
  6. Antonia Storace
    Antonia Storace   12 Aprile 2017 at 12:09

    Un anno e mezzo fa ho scoperto uno dei loro fondotinta fluidi, durante una prova trucco, e non l’ho mai più abbandonato. Dura tutto il giorno, non lo avverti sulla pelle, e si sposa perfettamente con l’incarnato, senza creare stacchi o macchie antiestetiche.
    Ultimamente ho visto una delle loro capsule-ombretto nei toni del borgogna, che con gli occhi verdi e nocciola sta benissimo. Non so se sia appartenente alla nuova collezione o se esistesse già. In ogni caso, è fantastico.

    Antonia

    Rispondi
  7. Ornella Montalto   12 Aprile 2017 at 14:13

    Ciao a tutte. Mac cosmetics è sicuramente uno dei brand del make up più valido, basta pensare che viene utilizzato a livello professionale. Ho avuto modo di provare diversi prodotti del brand, quali ad esempio correttori per le occhiaie, illuminanti, matite occhi e labbra e i fantastici rossetti senza mai deludere le mie aspettative. Sicuramente non sono trucchi low cost, ma il prezzo è adeguato ala qualità prodotti. L’articolo ci illustra in modo dettagliato come ci si deve truccare esaltando i lineamenti e i colori del nostro viso, evitando così ti utilizzare prodotti o colorazioni “non corretti” per noi. I consigli dati sono sicuramente da seguire ed inoltre il trucco illustrato nelle foto è veramente fantastico, risalta tantissimo le caratteristiche del viso ed il colore degli occhi. Grazie mille per i suggerimenti dati.

    Rispondi
    • Fabiola Cinque
      Fabiola Cinque   18 Aprile 2017 at 13:01

      Quello che dici Ornella, a proposito delle colorazioni, è giustissimo. Io ho avuto modo di farmi truccare numerose volte da diverse case cosmetiche ma la giusta gradazione e texture del fondotinta mi è arrivata proprio dalla Mac. Unico neo che a Roma, nel loro punto vendita di via del Babuino quasi angolo piazza di Spagna, sarà perché zona estremeante commerciale e turistica, non trovi mai la disponibilità del personale per un consiglio o un sorriso di accoglienza. Sempre troppo presi e concentrati sul business dei passanti piuttosto che sulla fidelizzazione del romano che può eleggerli come punto di riferimento cosmetico fisso. E questo, per una come me e chissà quante altre, che vive e lavora in centro, o se non altro è costretta a passare in quella zona almeno due – tre giorni a settimana, è veramente un peccato!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.