Cinema e Serie Tv: i titoli più attesi dell’Estate tra Netflix e Grande Schermo

Cinema e Serie Tv: i titoli più attesi dell’Estate tra Netflix e Grande Schermo

ITALIA – Dal nuovo film di Tarantino a Spider-Man Far From Home, dai ritorni di Stranger Things e Orange is the new Black alla Casa di Carta. Scopriamo insieme cosa non potete proprio perdere in chiave Cinema e Serie Tv in questa torrida Estate 2019.

Ma chi l’ha detto che d’Estate bisogna sempre uscire? Si ovvio, rinfrescarsi (mica tanto) la sera con una passeggiata per le vie più belle della città fa sempre bene, ma vuoi mettere col tuffarsi in tutta comodità su una comoda poltrona, senza rotture di scatole o distrazioni, e osservare quello schermo luminoso che risplende nell’oscurità della sala o perché no, di casa? Insomma, fate voi, ma tenete conto che il connubio Cinema/Serie Tv sta per mettervi a disposizione una serie di titoli accattivanti, per tutti i gusti ed età, che meritano di essere quantomeno presi in considerazione.

CINEMA

Ecco allora alcuni consigli su ciò che non potete perdere tra Cinema e Netflix dal 21 giugno al 21 settembre. Insomma, quali sono le uscite più attese dell’Estate?

Arrivederci Professore (USCITA: 20 Giugno 2019)

02-7

Johnny Depp torna sulla scena con un ruolo introspettivo e lontano dai macchiettismi mostrati negli ultimi decenni. Riuscirà l’arrugginito sex symbol a stupirci ancora una volta? Il potenziale c’è, perché con Arrivederci Professore di Wayne Roberts, Depp racconterà la storia di un professore del college che si scopre all’improvviso malato terminale. Gli restano pochi mesi e Richard (Johnny Depp) decide quindi di abbandonarsi ai propri istinti, conducendo una vita di eccessi, tralasciando diplomazia e coscienza, bevendo, fumando e drogandosi. A Hollywood c’è chi parla quasi di una biografia di Depp, che dopo tanti anni proverà a reinventare la sua carriera discostandosi da tutti i riuscitissimi ma un po’ stantii progetti della Disney.

Spiderman: Far From Home (USCITA: 10 Luglio 2019)

spider-man

Non è estate senza Marvel! Nei mesi calienti dell’anno non poteva mancare un bel cinecomic, soprattutto dopo il successo spaventoso di Avengers Endgame, sempre più vicino a superare Avatar come maggior incasso di sempre (gli mancano soltanto 45 milioni di dollari per riuscirci). Ora tocca a Spiderman: Far From Home sbancare il box office e le premesse ci sono tutte. Il film di Jon Watts chiuderà la Fase 3 del MCU e racconterà le avventure di Peter Parker fuori dal suolo statunitense. Il giovane Spidey, in gita scolastica in Europa (tra le tappe anche Venezia!) verrà reclutato da Nick Fury per combattere gli Elementali, mostri giganteschi provenienti da un’altra dimensione. Il capo della Shield affiancherà all’Uomo Ragno – che dovrà nel frattempo impegnarsi a non far scoprire la sua identità ai suoi compagni di scuola – un volto nuovo, vale a dire Mysterio ( Jake Gyllenhaal). Ma sarà davvero un amico? Lo scopriremo molto presto!

Men In Black International (USCITA: 25 Luglio 2019)

Che piaccia o no, gli anni 10 del nuovo millennio saranno ricordati anche o soprattutto, per essere gli anni dei reboot. E in questo ingranaggio così redditizio, il ritorno della strepitosa e divertentissima saga dei Men in Black sembra starci benissimo. Tante le novità rispetto ai precedenti e fortunati titoli: via Will Smith, via Tommy Lee Jones, dentro Chris Hemsworth e Tessa Thompson, la prima Woman in Black che si ricordi. I due nuovi agenti e protettori del pianeta, dovranno affrontare la più grande minaccia aliena di sempre: una talpa si è infatti intrufolata nell’organizzazione dei MIB. Men In Black International non sembra però partito benissimo, in America il film è già uscito ma non sta incassando quanto si aspettasse. A cosa assisteremo? Probabilmente il film di Gary Gray (The Italian Job, Fast n Furious 8) non raggiungerà i picchi dei precedenti, ma ci farà divertire, magari facendo uso del tanto amato effetto nostalgia.

Il Re Leone (USCITA: 21 Agosto 2019)

Il progetto ormai quinquennale legato ai reboot live action della Disney si sta rivelando vincente quantomeno in termini di incassi. Dopo La Bella e la Bestia, Biancaneve, Il Libro della Giungla, Aladdin e Dumbo, arriva al cinema l’attesissima rilettura de Il Re Leone firmata Jon Favreau (Iron Man, Il Libro della Giungla). L’attesa, come detto, è incredibile. A dimostrarlo il trailer, divenuto in poche ore il più visto di sempre per un film Disney con oltre 224 milioni di views nelle prime 24 ore. L’opera di Favreu ripercorrerà in toto quella già vista nel cartone del ’94, vedremo infatti Simba, Mufasa, Timon, Pumba, Zazu, Nala, Le terribili Iene e il malvagio Scar. Non mancano, come sempre prima di un grande titolo, le polemiche. Molti fan non hanno gradito la qualità visiva mostrata nei primi trailer nonostante le immagini siano molto spettacolari. Che sbanchi al botteghino non ci son dubbi, ma riusciranno Simba & Co a convincere pubblico e critica?

C’era una volta a… Hollywood (USCITA: 19 Settembre 2019)

Non giriamoci intorno! Ogni volta che Quentin Tarantino se ne esce con un nuovo lavoro, quello risulta sempre essere il più atteso dell’anno. Se poi ci aggiungi che nel cast di C’era una volta a… Hollywood ci saranno in ordine sparso Di Caprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Al Pacino, Kurt Russel, Emile Hirsch e Luke Perry (ultimo film girato prima della prematura scomparsa) allora è fatta! Il suo nuovo lavoro, penultimo a sua detta (e speriamo di no) della carriera, è un film coinvolgente, brillante e tipicamente “tarantiniano”. Il mitico Quentin riesce ancora a esprimere grandi cose ogni volta che si mette dietro la macchina da presa, suscitando emozioni e conquistando sempre il grande pubblico. Once upon a time in Hollywood ha ricevuto 6 minuti di applausi al termine della proiezione a Cannes e ha offerto delle performance straordinarie di tutti i suoi attori protagonisti (Brad Pitt ha il ruolo più bello, ma Di Caprio si conferma ancora il migliore di tutti). Insomma, stiamo parlando di un film bello, ma proprio bello da vedere, ricco di spunti e di riflessioni, che non vi deluderà.

SERIE TV NETFLIX

sERIE TV

Da non sottovalutare neanche le proposte della piattaforma streaming più importante del mondo. Il fiore all’occhiello di Netflix sono come sempre le Serie Tv esclusive. E allora, cominciamo il nostro cineitinerario!

Glow 3 (USCITA: 9 Agosto 2019)

SERIE TV

Se non avete visto le prime 2 stagioni, recuperatele assolutamente! Glow è un progetto a cui pochi davano un centesimo, ma che si è invece rivelato un prodotto fresco, vincente e innovativo. La serie racconta le vicende delle prime lottatrici di wrestling della storia, spaziando però sui rapporti umani e sulla condizione della donna, sempre con un tocco di ironia. Ambientato a Las Vegas, Glow ripesca il fascino degli anni ’80 e lo racconta seguendo le storie di donne forti, controverse ed esuberanti. La serie tornerà con la terza stagione su Netflix ad agosto ed è pronta a fare scintille oltre che razzia di premi agli Emmy Awards.

Orange is the new Black 7 (USCITA: 26 Luglio 2019)

SERIE TV

Una serie entrata immediatamente nel cuore della gente è pronta a tornare. Ironia, rapporti interpersonali, storie d’amore coinvolgenti, momenti di dramma assoluto. Tutto questo e molto altro è Orange is the new Black, una delle serie tv Netflix più riuscite di sempre. La settima stagione racconterà ancora una volta le avventure di Piper Chapman e di tutte le detenute del Carcere di Litchfield. La settima sarà anche l’ultima stagione della serie, inutile dire che l’hype è altissimo. Siete pronti a salutare Piper e tutte le altre carcerate per l’ultima volta?

La Casa di Carta 3 (USCITA: 19 Luglio 2019)

SERIE TV

Dove eravamo rimasti? I nostri rapinatori per eccellenza sono riusciti a scappare dalla zecca spagnola, portando con sé il bottino e perdendo però Berlin, ucciso dalla polizia. Escluso il povero Berlin, tutti i personaggi sembrano aver avuto il loro lieto fine e ogni coppia appare come definitivamente ricongiunta in termini amorosi. Sarà davvero così? Immaginiamo di no, perché ne La Casa di Carta la parola “serenità” non può entrare mai, soprattutto dopo aver sezionato i vari trailer distribuiti. Anche qui l’attesa cresce sempre di più, anche se c’è da registrare un pizzico di malcontento di una cospicua fetta di fan, che hanno sì promosso la prima stagione della serie tv a pieni voti, ma hanno anche aspramente criticato la seconda, troppo tortuosa e perditempo. La terza metterà d’accordo tutti?

Stranger Things 3 (USCITA: 4 Luglio 2019)

SERIE TV

Ma ti ricordi quanto era bello E.T? E vogliamo parlare dei Goonies? E che dire di quelle canzoni che solo gli anni ’80 erano in grado di offrire, dai Joy Division ai Clash fino ad arrivare ai Journey?”. Ecco, Stranger Things oltre ad essere una delle serie tv meglio riuscite degli ultimi 15 anni, è uno degli esempi più lampanti di come la nostalgia riesca in alcuni casi ad esaltare un prodotto già molto convincente. La terza stagione della Serie Netflix è attesissima e la carne al fuoco ancora da cuocere è davvero tanta. Siete pronti a tornare a Hawkins per scoprire i nuovi misteri legati all’universo paranormale del Sottosopra? Cosa farà Undici? Jim e Joyce si metteranno finalmente insieme? I demogorgoni torneranno? E se sì, in che forma? Insomma, se siete dei fan intramontabili degli anni ’80, in questa serie troverete tutto quello di cui avete bisogno, dalle atmosfere alle suggestioni, dai tagli di capelli a scodella rovesciata alle mitiche biciclette, dal walkie talkie agli stravaganti abbigliamenti. Il tutto unito a una trama degna del miglior Stephen King.

Paolo Riggio

Roma e Prati, mare e montagna e campi da pallone da piccolo, laurea in cinema alla Sapienza, città europee e scuola di giornalismo sportivo Mario Sconcerti da grande. Scrivo e continuo a giocare a calcio da quando ho ricordi, mi considero un calciofilo. La mia altra grande passione è il cinema che ritengo la rappresentazione più autentica del mondo, lo sguardo di chi analizza al microscopio i contesti della nostra vita e le sue storie offrendocene una visione diversa dalla nostra.
Paolo Riggio

One Response to "Cinema e Serie Tv: i titoli più attesi dell’Estate tra Netflix e Grande Schermo"

  1. Caterina De Caro   25 Giugno 2019 at 14:34

    Difficile tenermi a casa o chiusa in una sala del cinema nel periodo estivo, ma per ‘il re leone’ e il film di Tarantino faró sicuramente un’eccezione!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.