Che Fico! Arriva la prima Fabbrica Trasparente di Mortadella

Che Fico! Arriva la prima Fabbrica Trasparente di Mortadella

BOLOGNA – All’interno di FICO, Fabbrica Italiana Contadina, è stata costruita la prima Fabbrica Trasparente di Mortadella Bologna IGP che permetterà ai visitatori di seguire l’intero processo di produzione del salume più amato dagli italiani.

La Mortadella. Solo a sentirla nominare arriva dritto dritto sotto al naso il suo profumo, accompagnato da quello del pane caldo, del fornaio che sforna le rosette, e tra le due guance croccanti vi posa due fette, sinuose, leggere, rosa lucido… Ah la mortadella.

Mangiarla è facile, gustoso, non rimaniamo mai delusi dal primo all’ultimo boccone, ma quante volte ci siamo chiesti: “Ma come si fa la mortadella?”. Il Consorzio Mortadella Bologna ha deciso, con una sola ed efficace mossa, di mostrarvi come si produce. Come? Con la prima Fabbrica Trasparente di Mortadella Bologna IGP.

Aprirà all’interno di FICO (Fabbrica Italiana Contadina) Eataly World, il grande parco enogastronomico che inaugurerà il 15 novembre a Bologna, ad opera di Eataly e Coop. 100.000 mq di parco tematico, campi, stalle, botteghe, luoghi di ristoro, e fabbriche, tra le quali quella della regina rosa dei salumi. Una fabbrica di 300 mq dotata di grandi vetrate che consentiranno ai visitatori di seguire dall’esterno l’intero processo di produzione della Mortadella Bologna IGP, per capire come si produce una mortadella di qualità.

Ma la Fabbrica di Mortadella non sarà solo un mero luogo produttivo, anzi! La struttura di due piani prevede infatti un’immersione a 360° nel mondo della Mortadella, con un piano dedicato alla produzione e alla vendita e uno alla degustazione: sarà infatti possibile consumare in loco la mortadella “a km zero” all’interno del “Mortadella Bar”, oppure acquistarla e portarla a casa. La Fabbrica sarà anche uno spazio dedicato agli eventi, con degustazioni, proposte di street food, corsi di formazione insieme a grandi chef provenienti da tutta Italia.

Insomma quello che ci aspetta è un’esperienza unica, un viaggio divertente ma anche educativo, con tantissime idee pensate per i più giovani e per le scuole, un percorso formativo che eliminerà finalmente il filtro tra il consumatore e il produttore.

Noi di MyWhere non vogliamo perderci questa esperienza e non vediamo l’ora di visitare FICO e la Fabbrica di Mortadella Bologna IGP.

Per i più appassionati che quest’anno attendevano Mortadella Bo’, l’evento che ormai da qualche tempo riempie di profumo Bologna, niente paura, dal 2018 si ripresenterà in una vesta nuova ed affascinante, un format rivisto che porterà la bella regina rosa per le strade d’Italia e del Mondo.

Dal 15 novembre tutti sui blocchi di partenza però, apre le porte FICO… ed è proprio il caso di dirlo: CHE FICO!

Leave a Reply

Your email address will not be published.