Venezia 80 apre le porte, nonostante lo sciopero in corso ad Hollywood

Venezia 80 apre le porte, nonostante lo sciopero in corso ad Hollywood

VENEZIA 80 – Comincia oggi la Mostra del Cinema di Venezia tra conferme e dinieghi delle attrici e degli attori protagonisti per lo sciopero in corso ad Hollywood. Madrina del Festival quest’anno Caterina Murino.

Si comincia. Le luci si accendono, il sipario si alza, il tappeto rosso di Venezia 80 si srotola. I dubbi che fino a qualche giorno fa assillavano gli addetti ai lavori  su quali star l’avrebbero calcato finalmente sono fugati. Alberto Barbera, il Direttore della Mostra , aveva cercato di rassicurare tutti  sostenendo che il red carpet veneziano non sarebbe stato né spoglio né privo di glamour ed è stato di parola. Facciamo un piccolo passo indietro per spiegare i fatti.

Lo sciopero a Hollywood

Da alcune settimane il mondo cinematografico è stato infatti turbato da uno sciopero in corso ad Hollywood. Partito con le richieste degli sceneggiatori e allargatosi poi anche agli attori e alle attrici che rivendicano un aumento del salario minimo oltre alla stesura di  regole certe sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale. La protesta  ha reso difficile la partecipazione di alcune star alle serate di presentazione dei film di cui sono protagoniste, festival compresi.

La Mostra del Cinema di Venezia  è stata  per questo uno dei primi appuntamenti cinematografici di rilievo a subire le conseguenze della contestazione. Ad oggi hanno confermato la loro presenza  a Venezia 80 Adam Driver, Jessica Chastain e Mads Mikkelsen.

Probabile la presenza anche di Cailee Spaeny  e di Jacob Elordi  per Priscilla di Sofia Coppola.
Non ci saranno invece Bradley Cooper, Carey Mulligan, Michael Fassbender, Tilda Swinton, Emma Stone, Mark Ruffalo, Benedict Cumberbatch e Penelope Cruz.

Pierfrancesco Favino Gianluca Minchillo MyWhere
Pierfrancesco Favino sul red carpet a Venezia 80 credits Gianluca Minchillo

Sarà quindi un Festival in cui risalteranno le star italiane. A cominciare da Pierfrancesco Favino che è protagonista del film di apertura Comandante di Edoardo De Angelis.

Come, con ogni probabilità, ci saranno registi ed interpreti ad accompagnare gli altri  film italiani presenti in concorso. Enea di Pietro Castellitto, Finalmente l’alba di Saverio Costanzo, Lubo di Giorgio Diritti, Io capitano di Matteo Garrone, Adagio di Stefano Sollima.

Qui vi abbiamo anticipato la carriera e 5 curiosità su Caterina Murino la madrina di Venezia80 ed il suo look all’arrivo al Lido.

 

In homepage la giuria di Venezia 80 con Alberto Barbera, foto Gianluca Minchillo 

Anna Maria Di Francesco

Leave a Reply

Your email address will not be published.